eLeaf Sigaretta Elettronica: Kit, iStick e iJust

un uomo affetto da disfunzione erettile

I modelli di sigaretta elettronica disponibili sul mercato quest’anno sono tantissimi, letteralmente centinaia.

Alcune varianti si basano su dei sistemi già conosciuti, apprezzati e collaudati; altre sono state progettate attorno a tecnologie rivoluzionarie, mai viste prima e davvero promettenti, rendendo l’acquisto di una sigaretta elettronica piuttosto difficile (soprattutto senza conoscere adeguatamente il settore e senza avere a disposizione tanti modelli da testare).

I siti web italiani sull’argomento scarseggiano, o meglio non sono tanti quelli capaci di effettuare recensioni in modo imparziale, con la descrizione accurata delle specifiche tecniche e il confronto di caratteristiche e immagini, unico mezzo per fare chiarezza in un mercato sempre più differenziato e agguerrito.

Noi rappresentiamo la soluzione a questo problema: abbiamo messo a punto il nostro sito web con l’obiettivo di allestire una piattaforma neutra, oggettiva, utile per avere delle informazioni costruttive sulle sigarette elettroniche più diffuse così come su quelle meno comuni, considerando soprattutto quelle che reputiamo le migliori in commercio.

Con questo articolo esamineremo le proposte del marchio Eleaf, particolarmente apprezzate per via della loro affidabilità e del buon rapporto qualità/prezzo.

un ragazzo viene ripreso mentre svapa con la sua e-cig

Scegliere una sigaretta elettronica Eleaf: i fattori di cui tener conto

Uno dei problemi più sentiti nella selezione di una buona sigaretta elettronica è la comparsa, nel mercato moderno, di tantissimi produttori a basso costo, che provano a costruire una concorrenza verso i leader del settore con l’abbattimento dei prezzi.

Tutto ciò a sfavore della qualità generale, che in alcuni casi è pericolosamente bassa. Quali sono, quindi, le variabili da considerare durante le fasi di scelta e acquisto di un kit?

Il modo in cui un marchio viene presentato è un ottimo punto di partenza.

Eleaf offre al pubblico un sito web curato nei dettagli e dimostra, con la trasparenza e l’eleganza, quanto sia importante concedere ai propri clienti presenti e futuri un punto di riferimento solido, con tutte le risorse necessarie per conoscere adeguatamente i modelli e il materiale informativo (comprese le tabelle approfondite con le specifiche tecniche e le istruzioni d’uso).

Eleaf ci ha colpiti positivamente, quindi, non solo per l’efficienza dei prodotti, dei kit e delle batterie nel catalogo, ma anche grazie alla completezza dei dati forniti.

Questi sono racchiusi all’interno di un sito ufficiale che non lascia spazio ad incertezze, con la disponibilità della documentazione necessaria sulla progettazione, sulle funzionalità, sulla messa in vendita e sulla provenienza delle sigarette elettroniche, delle batterie e dei kit in questione.

bundle eleaf grigio

Sigaretta elettronica Eleaf: l’identità del brand e la versatilità delle proposte

Se da una parte è innegabile che molti produttori asiatici fondino il loro successo sul risparmio in fase di progettazione e produzione, esponendo gli utilizzatori ai rischi di un kit poco sicuro, dall’altra non mancano certamente le eccezioni: basti pensare alla maggior parte dei componenti elettronici di uso quotidiano in Italia, come le parti di un computer o di un apparecchio multimediale, che provengono proprio dall’oriente.

Eleaf è un marchio cinese che si distingue da gran parte della concorrenza con la promozione di un’immagine aperta e trasparente, come dimostrano i disclaimer, le avvertenze sulla salute e le informazioni di recapito e contatto riportate nel sito web ufficiale.

Questo, insieme alle recensioni generalmente positive rilasciate dai clienti nei vari marketplace, contribuisce alla professionalità di un produttore di cui, secondo la nostra esperienza, ci si può fidare.

I dubbi sull’acquisto di una sigaretta elettronica possono riguardare in particolare il modello e la dotazione.

Fortunatamente eleaf offre al pubblico una scelta vasta, ben differenziata nei fattori chiave (accessori inclusi, tipo di atomizzatore, potenza massima in watt, valori della batteria e tanto altro): scopriamo insieme le soluzioni più avanzate e popolari nel catalogo.

eleaf ijust in diversi colori

Le sigarette elettroniche e l’atomizzatore della gamma Eleaf nel dettaglio

Uno dei vantaggi nell’acquisto dei prodotti eleaf è dato dalla possibilità di scegliere i componenti specifici, e non necessariamente le e-cigarettes e kit intere o i kit con degli accessori standard.

Le configurazioni più complete sono quelle contrassegnate dalla sotto-categoria iStick, il nome dato ad una serie di prodotti che includono tutto il necessario per un utilizzo immediato, compresa una batteria che può raggiungere (e in alcuni casi superare) il valore di 5000mAh.

I modelli Eleaf Elven, iJust S e iStick Pico introdotti recentemente nel catalogo, sono decisamente meno ingombranti, adatti quindi all’uso in viaggio.

Sono numerosi infatti, tra i consumatori, quelli che decidono di affiancare le dotazioni più accessoriate alle varianti ridotte, da scegliere a dipendenza del contesto.

La serie Eleaf iCare è composta da e-cigarette e kit ancora più affusolate (la cui forma può ricordare quella di una comune sigaretta o di un sigaro), che a dispetto di una batteria limitata non conoscono rivali in termini di comodità nel trasporto.

Differenze notevoli possono essere individuate anche all’interno di una stessa fascia: le distinzioni fra i kit iStick Pico, iStick NOWOS, iNano e iKonn 220, ad esempio, consistono nelle modalità di visualizzazione in tempo reale dei parametri e nel design, piuttosto semplice per i Pico, accattivante e all’avanguardia per i NOWOS.

Gli atomizzatori, come già accennato, non devono essere necessariamente comprati insieme a tutto il resto della sigaretta elettronica: le proposte Eleaf in kit comprendono le varianti di ultima generazione Elven Pod e iJust ECM, il popolare Melo 3 Nano, alcune versioni del GS Air, il Coral 2, gli Ello compatibili con i sistemi Total, gli iJust Mini e modelli alternativi, per un totale di oltre venti tipologie distinte.

atomizzatori grigi e neri eleaf

La dotazione delle sigarette elettroniche Eleaf

La presentazione dei prodotti nel sito web Eleaf è suddivisa in cinque categorie.

L’ultima è quella riservata agli accessori, che possono essere acquistati separatamente e abbinati al proprio kit, indipendentemente dal modello di scocca o batteria.

Tra questi si trovano, inoltre, i componenti di ricambio e gli upgrade per e-cigarette e kits specifici, da acquistare dopo aver definito con attenzione la compatibilità.

Alcuni esempi: resistenze dai valori differenziati (come le HW-M Dual 0.2 ohm), anelli in silicone di tipo o-ring, batterie Eleaf maggiorate ed ergonomiche (Saurobox, Lexicon, Pico Squeeze, Pico Mega, iStick Melo, iPower, Aster, impugnature basic body e tante altre), pellicole adesive appositamente progettate per i modelli iStick e adattatori per la ricarica.

Sono disponibili inoltre le cover Eleaf dal design classico o moderno, così come le coperture capaci di riparare adeguatamente la batteria e i componenti in vetro dagli urti e dall’usura.

eleaf istick pico bianca in primo piano con accessori

La sicurezza e l’affidabilità delle sigarette elettroniche Eleaf

La provenienza e l’originalità di ciascuna delle sigarette Eleaf possono essere verificate direttamente nel sito web ufficiale, con una barra nella quale inserire il numero seriale univoco, riportato nella scocca o nel vano batteria.

Una seconda finestra permette di accedere ai report sulle emissioni, basati sulle ricerche scientifiche aggiornate e sulle norme legali di riferimento, tra cui la direttiva europea TPD2; il materiale è pubblico e può essere scaricato da una tabella apposita, che suddivide i prodotti per kit e tipo di atomizzatore, dai modelli iStick alle varianti meno popolari.

La notorietà dei personal vaporizers Eleaf, ognuno dei quali fornito con un manuale in italiano, è un piccolo indice di quanto le soluzioni prodotte dal brand siano apprezzate dai consumatori, con l’impiego di tecnologie ben collaudate e componenti proprietari di qualità.

Tutto ciò è confermato dalle opinioni pubblicate nei marketplace più frequentati; Amazon riporta ad esempio diverse centinaia di recensioni sulle e-cigarette e kit Eleaf, in particolare sui kit completi iStick.

eleaf ijust grigia e nera

Sigarette elettroniche Eleaf: recensioni e opinioni dei consumatori

Amazon è la piattaforma con più recensioni sulle sigarette Eleaf, e possiamo affermare che il riscontro sia generalmente positivo.

Gli apprezzamenti sono focalizzati soprattutto sui modelli in kit iStick Pico da 75W e 80W ma non mancano, tra i clienti soddisfatti, quelli che hanno scelto le varianti Invoke da 200W e 220W.

In generale, alcune delle Eleaf più famose sono le istick pico e le ijust S. Le istick pico e le ijust S sono tra i modelli più richieste e apprezzati della marca Eleaf, e il motivo è chiaro: le istick pico e le ijust S sono ottime e-cigarette e kit.

Il punteggio complessivo ottenuto dai prodotti del brand si trova al di sopra delle 4 stelle, su un massimo di 5, sempre con riferimento alla sezione delle recensioni da parte dei clienti su Amazon.

I vantaggi più apprezzati riguardano il rapporto qualità/prezzo, la durata della batteria (sia per ciascuna ricarica, sia nella tenuta sul lungo termine),la compatibilità con i principali atomizzatori e con le unità più prestanti (anche oltre i 200Watt), la dotazione dei vaporizzatori più accessoriati e la comodità delle impugnature.

Le opinioni negative, che compongono una netta minoranza, sono concentrate invece su malfunzionamenti sporadici di alcuni componenti e su piccoli problemi di contatto con l’assistenza; questi, ad ogni modo, sono spesso attribuibili al marketplace nel quale si è effettuato l’acquisto, e non alle politiche adottate dal servizio clienti ufficiale di Eleaf.

un ragazzo con berretto da rapper svapa in primo piano

Prezzi: quanto costano le sigarette elettroniche Eleaf rispetto alla media?

Il mercato delle e-cigarette e kit per svapare è molto vasto ed è difficile, in termini assoluti, delineare una media dei prezzi sia per le configurazioni singole, sia per i kit completi di batteria.

Anche all’interno della stessa serie possono trovarsi modelli ben distinti (basti pensare alle varianti Eleaf iStick con batteria da 30W, 40W e 100W); tutto ciò rende macchinosa la definizione di un confronto costante e significativo.

Analizzando nei dettagli il catalogo Eleaf abbiamo osservato come i prezzi dei kit (come gli istick pico e le ijust S) siano molto simili a quelli proposti da alcuni diretti concorrenti, naturalmente al di sopra di una soglia minima di affidabilità.

Sarebbe fuori luogo, infatti, includere nel confronto le sigarette elettroniche sviluppate con dei costi eccessivamente bassi, sinonimo di scarsa qualità e mancato rispetto delle norme di sicurezza fondamentali.

La nostra opinione sui prezzi dei kit vaporizzatori Eleaf (in particolare le istick pico e le ijust S) è quindi certamente positiva: non sono i più contenuti in assoluto ma si trovano perfettamente in linea (e in alcuni casi al di sotto, come per gli iStick più venduti) con la media di tutti gli altri produttori seri e attendibili.

una donna felice è stesa sul prato mentre fuma la sua e-cig

Dove acquistare in modo sicuro e conveniente le sigarette elettroniche Eleaf ad un buon rapporto qualità/prezzo?

Abbiamo abbinato al nostro articolo sui prodotti Eleaf (come le istick pico e le ijust S) diversi link, che rimandano a sigarette e kit verificati sia nella loro resa generale, sia nel loro rapporto qualità/prezzo.

Sono tanti i siti web che promuovono articoli dai costi eccessivi per guadagnare sulle commissioni; noi al contrario, da appassionati del settore e degli argomenti trattati, abbiamo svolto delle indagini approfondite sui marketplace più indicati per un risparmio responsabile.

Se siete alla ricerca di prezzi equilibrati, sempre senza rinunciare all’efficienza e alla qualità delle sigarette elettroniche e dei kit Eleaf in vendita, date un’occhiata ai siti che vi raccomandiamo!

dei kit di sigarette eleaf

una foto di Armando Zantari

AUTORE:

Armando Zantari

Ciao, io sono Armando e sono un appassionato di Sigarette Elettroniche. Avendo svapato per oltre 10 anni e dopo aver provato innumerevoli sigarette elettroniche, liquidi e accessori, ho deciso di contribuire alla comunità e di condividere la mia esperienza con alcuni amici del settore su questo sito.

Torna alla homepage