Caricatore per Sigaretta Elettronica: Come Caricare la Sigaretta Elettronica

Caricatore per Sigaretta Elettronica

Ogni giorno escono in commercio tantissimi modelli di sigaretta elettronica e la maggior parte delle persone le usa senza sapere bene come funziona esattamente.

Conosce il suo funzionamento può però aiutare ad averne cura, scegliere i ricambi adeguati ed effettuare la sostituzione del pezzi danneggiati.

Purtroppo in Italia è molto raro trovare siti internet in grado di dare tutte queste informazioni, con caratteristiche dettagliate (come per esempio quelle riguardanti la batteria, l’atomizzatore, ecc.) ed indicazioni precise.

Per fortuna sei capitato nel posto giusto perché qui potrai trovare la risposta alle più comuni domande che ti sei posto sulla sigaretta elettronica (la più banale può essere proprio: come funziona?).

Se hai deciso di acquistarne una per smettere di fumare, sappi che è una scelta davvero ottima. Noi ti guidiamo passo passo e ti spieghiamo come funziona nello specifico.

sigaretta elettronica rossa in primo piano

Negli ultimi anni, le sigarette elettroniche hanno letteralmente invaso il mercato e ha visto nascere tantissimi modelli e accessori.

Le versioni più recenti si avvalgono di tecnologia avanzata ma, al compratore meno esperto, possono sembrare tutte uguali. Rischia così di cadere nella trappola di comprare un vecchio modello, magari difettoso e fuori uso.

Se anche tu hai avuto questi problemi, sappi che grazie al nostro portale puoi trovare tutte le risposte che cerchi, numerose recensioni veritiere e l’elenco di tutte le caratteristiche.

Siccome è difficile trovare siti affidabili, abbiamo deciso di fare ricerche per te e consigliarti solo il meglio. Vediamo adesso qualche informazione in più sulla sigaretta elettronica e come risolvere alcuni problemi legati alla ricarica del liquido, la carica delle pile e perche caricarle esternamente.

Come caricare la sigaretta elettronica


Occorre sapere alcune regole base per poter fumare l’e-cig. Al primo acquisto, la capacità del tank ricopre un ruolo fondamentale. Se, per risparmiare, ne compri uno troppo piccolo, rischi di dover sempre inserire altro liquido. Ovviamente, in questo caso devi avere le boccette di ricarica sempre con te.

La prima distinzione da fare è tra sigarette a sistema chiuso e aperto. Il primo costringe a cambiare tutta la cartuccia (che contiene già il liquido internamente).

Per capire quando la cartuccia ormai è esaurita, basta notare che il sapore del fumo cambia notevolmente. A questo punto, come caricare la nuova? Basta svitare quella esausta, gettarla e avvitarne un’altra.

Per quanto riguarda i modelli a sistema aperto, devi ricaricare manualmente il serbatoio versando la boccetta del liquido che compri separatamente. Per capire se il liquido è in esaurimento, puoi guardare l’indicatore che di solito è posto sul lato. Per ricaricare questi atomizzatori ci vuole qualche passaggio in più.

Prima di tutto devi smontare la sigaretta e ottenere 3 pezzi distinti. Svita la boccetta del liquido e versalo nel catalizzatore. Una volta eseguita questa operazione devi avvitare la parte superiore e riagganciare tutto il pezzo alla parte inferiore che sarebbe la batteria.

A questo punto il gioco è fatto, per controllare che tutto sia andato a buon fine, accendi la sigaretta e provala.

sigaretta elettronica grigia in primo piano

Come caricare la batteria della sigaretta elettronica


Parliamo adesso delle batterie e del caricatore e di come caricare correttamente. Valutiamo quindi vari aspetti e problemi che potrebbero sorgere come per esempio come caricare, batteria che non carica, il caricatore esterno carica ma non funziona, ecc.

Occorre dire che come tutti gli apparecchi elettrici, anche questo accessorio, si scarica. In commercio ci sono diversi tipi di carica pile adatti ad ogni tasca ed esigenza. Esistono caricatori usb che permettono di poter fumare per poco tempo quando la batteria è a terra.

Tuttavia questo modo non è il migliore perché non dura tanto e, a lungo la batteria si rovinerebbe. Fortunatamente, con poco, puoi acquistare un caricatore esterno ad un prezzo abbordabile che consente di dare nuova vita anche a più pile contemporaneamente.

Se vuoi portarle con te senza farle rovinare, ti consigliamo di utilizzare una custodia in silicone che può contenere sino a 2 batterie.

batteria per sigaretta elettronica in primo piano

I migliori caricatori per sigarette elettroniche


Ecco quindi una lista dei caricatori migliori, ovvero quelli più efficienti, duraturi e più venduti grazie alle loro caratteristiche e proprietà.



– AMAZONBASICS – CARICA BATTERIE CON PORTA USB PER BATTERIE NI-MH AA E AAA


Sicuramente la scelta più conveniente ed economica ma si tratta pur sempre di un carica batteria per sigaretta elettronica base. Non presenta alcun led che lampeggia per indicare il livello ma, grazie al cavo USB può ricaricare velocemente fino a 4 pile AA e AAA in pochissimo tempo (parliamo di meno di 4 ore).

Sicuramente un po ingombrate ma si può utilizzare con varie tensioni e presenta una protezione contro il sovraccarico. Il prezzo di questo caricatore è poco più di 10 euro.

caricatore amazon basics nero
Type image caption here (optional)

DILUSI P2 INTELLICHARGER 18650


Un caricatore per sigaretta elettronica compatto, economico ma con qualcosa in più. Il microprocessore di ultima generazione controlla la carica di due pile contemporaneamente e ne indica il livello grazie ad un display posto nella parte superiore.

La versione P4 possiede ben 4 slot regolabili per pile stilo e mini stilo. Una vera innovazione per chi ha più di una sigaretta elettronica.

Se invece vuoi un caricatore che si avvicina all’eccellenza, puoi provare l’intelligent i4. Ricarica batterie niMH ma anche quelle realizzate a ioni al litio. Oltre alla percentuale, è indicato anche il voltaggio per tenere sempre tutto sotto controllo. Come caricare utilizzando questo accessorio? Basta inserire le batterie e regolare i ganci in base alle loro dimensioni.

caricatore dilusi con attacchi usb


NITECORE INTELLICHARGER I4 18650


Sempre ad un prezzo abbordabile, questo modello per caricare le pile della sigaretta elettronica dispone di un monitor con voltaggio e led per indicare il tempo di carica. Essendo un prodotto certificato, rende sicuro il procedimento e allunga la vita delle batterie. Supporta batterie AA e AAA di diversi modelli tra cui 18350 e 16340.

caricatore nitecore in primo piano con confezione
Type image caption here (optional)

Altri modelli di caricabatterie


Se invece vuoi un caricatore portatile da viaggio, ci sono diversi modelli. Alcuni sono prodotti da huwei, altri invece da Ovale. Quest’ultimo però non è adatto per batteria 2200 mah ma carica solo fino a 1000.

Quindi è bene non sbagliare nell’acquisto. Infine il modello ego24 permette di ricaricare velocemente la pila grazie ad un attacco USB. Molti caricatori da 180w sono economici e sono perfetti a questo scopo.

ecig bianca e blu in primo piano

Inoltre c’è da ricordare dell’importanza della batteria della sigaretta elettroncia, che deve essere di buona qualità, dato ch la farà funzionare e durare di più.

Con questo dispositivo è necessario considerare queste cose, dato che le sigarette elettroniche potranno poi durare di più e si potrà ricaricare una sigaretta elettronica più efficacemente.


Dove posso comprare un caricatore per sigaretta elettronica ad un buon rapporto qualità/prezzo?


Grazie alle fonti che ti proponiamo, puoi trovare il caricatore per la tua sigaretta elettronica ad un prezzo vantaggioso. A differenza di altri portali, non gonfiamo i prezzi per ricavare un guadagno dal tuo acquisto.

Quelli che vedi sono quelli reali dei rivenditori e tu puoi essere sicuro di comprare gli accessori migliori.

Devi solo cliccare sul link suggerito e scegliere il modello che più fa al caso tuo. Un ottimo rapporto tra prezzo e qualità garantito!

una collezione di sigarette elettroniche

una foto di Armando Zantari

AUTORE:

Armando Zantari

Ciao, io sono Armando e sono un appassionato di Sigarette Elettroniche. Avendo svapato per oltre 10 anni e dopo aver provato innumerevoli sigarette elettroniche, liquidi e accessori, ho deciso di contribuire alla comunità e di condividere la mia esperienza con alcuni amici del settore su questo sito.

Torna alla homepage