Batteria per Sigaretta Elettronica: la Migliore a Lunga Durata

una batteria per sigaretta elettronica

La sigaretta elettronica è un dispositivo per fumatori che gode di grande successo, tanto che nel corso degli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato svariati modelli hi-tech, i quali garantiscono una lunga durata, varie possibilità di miscelazione degli aromi e la presenza di innovative chicche tecnologiche, come ad esempio la sigaretta con display.

Purtroppo, per via della scarsità di siti specializzati nel settore, è difficile, soprattutto per un neofita, riuscire a farsi un’idea completa per procedere ad un acquisto sicuro e lungimirante.

La scelta di una buona sigaretta elettronica si rivela fondamentale, sia per tutelare la propria sicurezza, sia per rendere l’esperienza del più alto livello possibile.

Mi sono avvicinato alla sigaretta elettronica quasi un decennio fa, spinto dalla voglia di smettere di fumare le mie 10-15 sigarette quotidiane.

Nel corso degli anni ho acquisito una buona esperienza, per cui desidero essere di supporto a tutti coloro che intendono acquisire maggiori informazioni su questo fantastico mondo.

una donna ripresa mentre fuma contenta la sua ecig


Uno degli elementi cardine della sigaretta elettronica è la batteria, la quale va scelta con attenzione per un insieme di motivi.

La funzione della batteria è quella di alimentare il dispositivo, così da consentire allo stesso di provvedere alla generazione del vapore.

Attualmente le batterie in dotazione alle sigarette elettroniche sono realizzate in litio, offrono una buona autonomia e si ricaricano rapidamente anche via USB.

Se la sigaretta elettronica non funziona, la problematica può riguardare proprio la batteria: in questo caso è possibile procedere a una riparazione o a una sostituzione.

Considerando il basso prezzo generale delle batterie, ti raccomando di preferire la seconda soluzione.

Quali caratteristiche deve possedere la migliore batteria per sigaretta elettronica?


La batteria deve coniugare sicurezza e durata, sia per quanto concerne l’autonomia della singola carica, sia per quanto riguarda l’utilizzo nel tempo.

Per essere commercializzate regolarmente in Italia, le sigarette elettroniche e le batterie devono essere in possesso di un certificato che ne attesti la presenza di una serie di parametri,tra cui la conformità alle normative vigenti, la stabilità del device e il superamento di determinati test di laboratorio.

Onde evitare di compromettere l’affidabilità e la sicurezza della batteria è assolutamente sconsigliato procedere ad elaborazioni fai da te delle componenti meccaniche con il fine di incrementarne le prestazioni, come la modifica della resistenza, fattore che potrebbe portare a spiacevoli conseguenze.

diversi modelli di ecig in primo piano

Quali tipi di batterie per sigarette elettroniche esistono?


Sono numerose le tipologie di batterie sviluppate appositamente per la sigaretta elettronica.

Esistono i modelli ad attivazione manuale, i quali vanno azionati tramite la pressione di un pulsante al momento dell’aspirazione, così come sono presenti in commercio le batterie ad attivazione automatica, che entrano immediatamente in funzione al momento del contatto tra il dispositivo e le labbra.

In base al voltaggio è possibile distinguere tra le batterie a voltaggio fisso e quelle a voltaggio variabile.

Se le prime non permettono alcun tipo di regolazione sui valori relativi alla corrente da utilizzare, le batterie a voltaggio regolabile offrono la possibilità di stabilire i valori desiderati, così da cercare il giusto compromesso tra la produzione del vapore e la durata della batteria stessa.

Altra distinzione va fatta tra le batterie integrate e quelle estraibili, dette anche esterne. La batteria integrata, come suggerisce il nome, viene installata direttamente all’interno della box, richiedendo una complicata operazione al fine di sostituirla.

La batteria estraibile, invece, può essere rimossa con grande facilità, consentendo al fumatore di effettuare un rapido cambio semplicemente portando con sé un prodotto di riserva compatibile con la propria box.

Generalmente le batterie esterne hanno una capacità e una potenza maggiori rispetto a quelle integrate.

sigaretta elettronica grigia ripresa in primo piano

Quali sono le dimensioni più comuni delle migliori batterie per sigaretta elettronica?


Sono fondamentalmente due gli standard di batteria più utilizzati: 18650 e 26650.

Le sigle in questione si riferiscono alle dimensioni della batteria: le prime due cifre indicano la larghezza, mentre le restanti cifre indicano la lunghezza, entrambe espresse in millimetri.

Dal punto di vista della tipologia, le batterie di maggior uso solo le eGo, le quali sono provviste di un attacco compatibile con un’elevata percentuale di sigarette elettroniche di ultima generazione.

Tali batterie, oltre ad essere disponibili in decine di colorazioni e trame, prevedono la presenza di un meccanismo di sicurezza che ne impedisce l’attivazione involontaria.

Da cosa dipende la durata della batteria per sigaretta elettronica?


Sono diversi i fattori che influiscono sulla durata della singola carica della batteria della sigaretta elettronica. Ogni batteria possiede degli specifici parametri, tra cui il voltaggio, la potenza indicata in Watt e la capacità, la quale è espressa in ampere-ora (aH).

In commercio, come abbiamo visto, vi sono batterie che permettono la regolazione del voltaggio, così come sono presenti prodotti dalla grande potenza, la quale può addirittura raggiungere i 200W.

La capacità, invece, rappresenta la portata in termini di energia che la batteria può generare a un determinato amperaggio e per un determinato lasso di tempo.

Analizzando la sola capacità non si può stabilire con esattezza quanto durerà ogni carica: infatti, aumentando la potenza o il voltaggio per generare una quantità superiore di vapore, si andrà a richiedere un maggiore utilizzo di energia, con relativo maggior consumo della carica della batteria.

Pur non potendo calcolare con esattezza la durata della batteria, va comunque sottolineato che all’aumento della capacità corrisponde una maggiore autonomia del supporto.

sigaretta elettronica sul ciglio della strada

Come ricaricare la batteria della sigaretta elettronica


Sia le sigarette con batteria integrata sia i modelli con batteria esterna possono essere ricaricati tramite porta USB.

I modelli con batteria estraibile consentono di caricare la singola batteria utilizzando un apposito caricatore: questa opzione consente di fornire al dispositivo una carica di qualità superiore, fattore che assicura una durata più lunga nel tempo, e di poter continuare a utilizzare la sigaretta elettronica servendosi di una batteria supplementare.


Le migliori batterie per sigarette elettroniche di SvapoStore


Sono diversi i siti online specializzati nella commercializzazione di accessori e di parti di ricambio per la sigaretta elettronica, ma purtroppo non tutti propongono prodotti all’altezza delle aspettative.

Si passa dai celebri Amazon e Ebay, in cui sono presenti le selezioni di batterie dei migliori produttori, come Smooke, Sony e Joyetech, fino ai distributori operanti in modo specifico nel settore, su tutti Ribilio, Smokie’s e Ovale.


Tra i più forniti siti di e-commerce relativi alle batterie per la sigaretta elettronica vi è SvapoStore, nel quale è possibile reperire a prezzi vantaggiosi le batterie delle migliori marche e dei formati più noti, come eGo ed Ego T.

Il negozio online propone batterie di qualunque dimensione, dalle popolari 18650 e 26650, alle meno diffuse 13450 e 10440.

Per quanto riguarda gli amperaggi, sia può passare dalle piccole batterie da 650 mAh fino ad arrivare a prodotti più performanti, come le 1300 mAh, così da soddisfare qualunque esigenza di autonomia.

Ampia la selezione di Big Battery, prodotti ideali per coloro che con una singola carica intendono assicurarsi una lunga durata.

Sono disponibili, inoltre, degli utili power bank compatibili con la maggior parte delle sigarette elettroniche attualmente sul mercato, e delle pratiche custodie in cui riporre eventuali batterie esterne di riserva.

sigaretta modello eleaf blu in primo piano
una collezione di batterie

La migliore batteria per sigaretta elettronica su Svapostore


Altra importante realtà nel settore della sigaretta elettronica è Svapostore.

Sul sito in questione puoi trovare batterie e accessori di marca, dalle sgargianti Eleaf alle eccellenti Justfog.

Ovviamente presenti i supporti da integrare nella box e batterie esterne di qualsiasi formato, potenza, comprese le 100W e le 75W, e capacità, dalle elevate 2000mAh, 2200 e 3000, passando per la capacità medie come 900 e 1100 mAh.

Accanto alle batterie vi è una ricca scelta di liquidi in grado di appagare ogni gusto.

La rapidità di spedizione e l’accettazione delle più comuni forme di pagamento sono degli ulteriori punti di forza dello store online dedicato alla sigaretta elettronica.

justfog starter kit bianco e nero

Dove posso acquistare la migliore batteria per sigaretta elettronica ad un buon rapporto qualità/prezzo?


I siti che ho segnalato, come SvapoStore, risultano altamente affidabili e hanno prodotti a prezzi bassi, in quanto mirano ad esaudire appieno le necessità del cliente.

All’interno dei loro store si trovano esclusivamente batterie per sigaretta elettronica di elevata qualità, garantendo al consumatore sia i più alti standard di sicurezza sia la possibilità di trovare il prodotto di cui si è alla ricerca.

Prezzi molto competitivi, celerità e comprovata efficienza sono sono alcune delle caratteristiche in possesso a SvapoStore, azienda che nel corso della mia esperienza da fumatore di sigaretta elettronica ha costantemente dimostrato una grande attenzione verso il cliente.

Se sei alla ricerca di box, di accessori e di batterie per la sigaretta elettronica a prezzi bassi, tale sit rappresentano tutto ciò di cui hai bisogno.

una collezione di batterie

una foto di Armando Zantari

AUTORE:

Armando Zantari

Ciao, io sono Armando e sono un appassionato di Sigarette Elettroniche. Avendo svapato per oltre 10 anni e dopo aver provato innumerevoli sigarette elettroniche, liquidi e accessori, ho deciso di contribuire alla comunità e di condividere la mia esperienza con alcuni amici del settore su questo sito.